martedì 8 febbraio 2011

Va come come va.

Ebbene, eccomi tornata, come sempre *-*
Mmm.. Le cose diciamo che vanno abbastanza bene, alcune per il verso giusto, altre per il verso sbagliato, ma comunque sia vanno.
Con la dieta diciamo che va normale, periodi che non smetto di mangiare e mangierei anche me stessa, periodi che non tocca una mollica, il peso l'ho controllato qualche giorno fa ma piò o meno sono sempre li, tra i 57-58. E pensare che quest'estate ero sui 64, non sono delusa per non avere raggiunto i 50, o per essere restata ferma li, sono contenta perchè comunque sia 7 kili per me sono tanti, e un pochino i risultati si vedono anche se la strada è lunga da percorrere. So che per l'estate ce la posso fare a raggiungere il mio obbiettivo, ma so, che non devo mettermi fretta e stare serena, anche se si, certe volte quando mi abbuffo la voglia di correre 5'0 kilometri e vomitare è tanta, ma voglio stare serena, e godermi questa ascesa di kili con tranquillità.
Comunque sia scusate se non guardo molto i vostri blog, non sono spesso su internet, ma quando posso li seguo e li leggo, ma non so mai cosa commentare sinceramente, spero che il vostro cammino sia meno tempestoso, e spero che otteniate dei risultati almeno voi. Grazie!

8 commenti:

  1. Con serenità si lavora meglio. Il problema di molte è la voglia di avere tutto subito e lo strafare. Ricordiamo il famoso detto "Chi va piano va sano e va lontano" ed è vero!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. questa è la parola giusta, serenità e senza fretta e vedrai che ce la farai <3
    un grande bacio!

    RispondiElimina
  3. Hai detto bene: con serenità e senza troppe pretese.
    Fai bene a prendere la dieta "meno seriamente". I risultati non tarderanno ad arrivare, vedrai :)

    Un abbraccio :*
    Alison.

    RispondiElimina
  4. Viviamo tutti sull'altalena!

    RispondiElimina
  5. Fai bene a fare con calma, con serenità. A volte vogliamo i risultati subito senza pensare, o meglio, tralasciando, il fatto che poi ci abbuffiamo quasi sicuramente. Se mangi giusto ai pasti e fai un pò di movimento, vedrai che per quest'estate il tuo obbiettivo lo raggiungi eccome! Forza, continua così che hai già perso tanti kili!
    Il Cigno Nero.

    RispondiElimina
  6. questo sì che è l'atteggiamento giusto! :) 7 chili sono tanti eccome, sii felice di qst risultato e vedrai che presto lo sarai ancora di più! un bacio :*

    RispondiElimina
  7. Che bello sei riuscita a rasserenarti :)
    Vedrai che con calma raggiungerai il tuo obbiettivo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Mi sembra di leggere la mia storia!!! ero 64 chili anche io questa estate, e ora sono 57-58...
    in questi giorni mi sono fatta prendere da un sacco di paranoie, dopo tre giorni di digiuno mi vedevo enorme ed ho alternato abbuffate e vomitate, purghe e diuretici. NOn lo facevo da due anni, e mi ha fatta sentire tanto male. Oggi ho mangiato un pugno di pasta con le verdure,sentendomi poi malissimo... e ho passato la serata a leggere blog pro ana per mettere subito un freno a questo circolo vizioso, per rendermi conto subito dell'assurdità di farsi così male.
    Poi ho letto questo tuo post sereno, calmo, maturo, pacato, e ho visto che forse non sono messa cosi male, perchè anch'io so che è questa la strada giusta.
    Domani mangerò frutta fresca, yogurt, qualche nocciola, e per cena una bella minestra di cereali e un po' di pesce bollito con limone e prezzemolo. Le cose che mi facevano sentire bene quando ero una persona sana. Forse preparerò anche la torta di yogurt che mi piaceva da bambina, e ne mangerò quel poco che va bene per essere felice.

    Scrivo a te, ma è come se scrivessi a me stessa. Io sono 1,72...non so quanto tu sia alta, ma in ogni caso...non sono i chili o i centimetri che fanno di noi delle Donne, delle Fate, degli Angeli, delle Persone...

    RispondiElimina